TIROCINI e VOLONTARIATO A MASO TOFFA ED ENSEMA

Tempo di tirocini e nuovi volontari a Maso Toffa ed Ensema.

L’Equipe di Laboratorio Ensema informa che uno degli utenti in carico al Servizio ha completato un tirocinio formativo e di orientamento presso la segheria della Amministrazione Separata degli Usi Civici di Pozza di Fassa (Tn) della durata di 300 ore. Il ragazzo ha positivamente concluso il percorso come “aiuto operaio di segheria” e otterrà a breve il documento di validazione delle competenze acquisite riconosciuto dalla Provincia Autonoma di Trento e redatto della Commissione competente. Il tirocinio è uno degli strumenti che Laboratorio Ensema utilizza per favorire l’inclusione sociale e lavorativa dei ragazzi, una tappa fondamentale nel percorso di inserimento lavorativo in quanto permette di acquisire e sperimentare competenze professionali in un posto di lavoro vero e proprio.

L’Equipe di Progetto Ensema informa inoltre della positiva conclusione di un percorso di volontariato svolto da due studentesse dell’Istituto di Istruzione “La Rosa Bianca” di Cavalese presso i nostri Servizi Appartamenti Semi-protetti Scola Veies e Laboratorio Ensema. Le ragazze hanno trascorso alcune giornate in compagnia degli utenti e degli educatori dei nostri Servizi, approfondendo la conoscenza della realtà dei Servizi socio-educativi e dei percorsi di inclusione sociale delle persone svantaggiate. Il tempo passato insieme svolgendo attività di restauro dei mobili ha permesso alle ragazze di comprendere le potenzialità degli utenti e l’importanza del sostegno ai loro percorsi di inclusione sociale e lavorativa.

A partire dal mese di febbraio tre ragazzi dell’istituto d’istruzione “La Rosa Bianca” di Cavalese svolgono un tirocinio formativo presso Maso Toffa. Attraverso degli accessi alla struttura concordati con l’equipe, i giovani hanno modo di poter conoscere le attività e l’organizzazione del servizio.

Durante il mese di aprile, sempre a Maso Toffa, una ragazza dell’istituto “Ivo De Carneri” di Civezzano svolgerà il proprio tirocinio formativo affiancando operatori ed ospiti della struttura durante i momenti quotidiani che caratterizzano il servizio e proponendo attività diverse per gli utenti della struttura, in particolare legate alla cura degli animali del maso.

Infine, grazie alla presenza di una tirocinante dell’Università degli Studi di Verona, iscritta alla facoltà di Scienze della Formazione nelle organizzazioni, è stato costituito il gruppo “IO E GLI ALTRI” rivolto agli utenti di entrambi i servizi.